In quali di queste situazioni ti riconosci?

Trasforma le situazioni di difficoltà in occasioni per migliorare la tua vita

Ansia

L'ansia è uno stato di tensione diffuso e persistente che non abbandona mai chi ne soffre. All'ansia è associata una condizione di allerta eccessiva, intensa paura, o reazione esagerata rispetto alle reali condizioni...

Autostima

Chi ha bassa autostima ripone una scarsa fiducia in se stesso e nel mondo; una difficoltà di ascoltarsi e individuare obiettivi realistici; fatica a dir di no agli altri, anche se questo lo porta ad agire contro i propri interessi...

Depressione

La depressione è una condizione di profonda tristezza che causa una continua sfiducia in se stessi e compromette la vita sociale e lavorativa. Spinge all'isolamento e a credersi intimamente colpevoli del proprio stato...

Difficoltà in adolescenza

L'adolescenza è un periodo tanto cruciale quanto complesso, ma fondamentale per ogni persona. Essere vigili ai campanelli d'allarme può fare la differenza nel corretto sviluppo della persona e nella qualità della sua vita...

Difficoltà scolastiche in adolescenza

Le difficoltà scolastiche in adolescenza spesso indicano problemi nascosti, ma reali, che l'adolescente non riesce a gestire da solo. Aiutarlo per tempo può fare la differenza nel corretto sviluppo della sua personalità...

Disturbo di personalità

I tratti di personalità sono schemi di pensiero, percezione, reazione, usati ogni giorno. Si parla di disturbo, quando diventano così rigidi e inflessibili da compromettere la nostra vita. Chi soffre di tali disturbi nega di averli...

Hikikomori

L’elemento che segnala l’esordio dell'Hikikomori è l’interruzione della frequenza a scuola. Ansia, sintomi fisici, paura, non permettono più a questi ragazzi di frequentarla, ma preferiscono rinchiudersi nel proprio mondo...

Trauma psicologico

Un trauma psicologico non produce solo una ferita, ma un effetto disorganizzante sull’equilibrio psicologico di chi lo subisce: la mente modifica ed esaspera il proprio funzionamento per effetto di uno schock emotivo intenso...

Studio

Psicologia clinica e psicoterapia

Il nostro studio ospita un gruppo di lavoro completamente dedito alla clinica psicoanalitica dell’adulto, dell’adolescente e della famiglia.
Qui condividiamo un metodo e dei princìpi volti a cogliere l’unicità delle persone che incontriamo.

Chi arriva da noi porta le cose più importanti della sua vita: le relazioni, le emozioni, la storia personale, gli affetti, le difficoltà.

Il nostro stile di lavoro ci porta a proporre al paziente l’intervento più opportuno per lui nella sua specifica situazione personale.

Specialisti

Condividiamo percorsi professionali simili, ma attitudini e sensibilità differenti.

Queste differenze ci permettono di pensare a degli interventi che siano davvero adatti alle caratteristiche dei nostri pazienti.

Lavoriamo bene assieme:  quello che facciamo è per noi qualcosa di importante e prezioso.

Come ti senti?

Non è facile provare a sintetizzare in una sola frase una situazione di difficoltà. Nessuna vicenda emotiva merita una banalizzazione, ma può essere utile tentare di capire cosa c’è che non va e come può essere possibile prendersene carico.

La sensazione di aver causato qualcosa di negativo o di aver perso qualcosa di importante. Il mondo è lento, pesante, difficile da sopportare. Si tratta di depressione?

Un sentimento di vergogna, la mente che va spesso alla convinzione di valere poco. Gli eventi della vita sembrano confermare che una scarsa opinione di sé è giustificata. È questione di autostima?

Agitazione, panico, preoccupazione. Il corpo e le emozioni sembrano senza controllo. Di che genere di ansia si tratta?

Circondato da ingiustizie, incastrato in situazioni difficili e insoddisfacenti. Perché va sempre a finire così? C’è anche una sensazione caotica, di confusione e di profonda infelicità. Si tratta di disturbo di personalità?

La sensazione di essere poco adatti al mondo in cui si vive, il desiderio di ritirarsi ed allontanarsi dagli altri, con cui il contatto è difficile. Si tratta di hikikomori?