Mio figlio non vuole andare alla Scuola Media 21 Gen 2019
Mio figlio non vuole andare alla Scuola Media

Mio figlio non vuole andare alla Scuola Media. Prima di tutto

 

Cosa accade ai tempi della scuola media?

Dopo l’addio all’ambiente solitamente rassicurante delle scuole elementari, la scuola media presenta un cambio di ambiente non banale.

Cambiano spesso la sede, i compagni, il tipo di studio, gli insegnanti, le richieste….

Cambia anche il… bambino? ragazzino? ragazzo? Di solito non si hanno le idee chiare su come chiamare chi sta attraversando il periodo delle medie.

Qui scegliamo di chiamarlo ragazzo: loro guardano avanti, e la strada che dovranno affrontare è quella della crescita.

La crescita porta in avanti, ma il gioco infantile è stato appena abbandonato (e, solitamente, ripudiato con una certa forza, il che tradisce al tempo stesso una immediata nostalgia).

 

Se il ragazzo cambia, e arrivano anche da dentro di lui dei potenti stimoli, in modo improvviso e disordinato. Scopri di più “Mio figlio non vuole andare alla Scuola Media”

Desiderio di morire depressione 16 Gen 2019
Desiderio di morire: depressione?

Desiderio di morire: si tratta di depressione?

 

Quando ci si accorge di pensare che si vorrebbe morire, ci si spaventa. Molto.

Se si viene investiti da un forte senso di allerta, è perché il desiderio di morire può svolgere un’importante funzione di allarme.

Può essere un modo per dirsi che “le cose non possono continuare in questo modo“.

Sfortunatamente, questo non è l’unico effetto dei pensieri legati alla morte e al suicidio, come ben sa chi li sperimenta.

Quando sono caratteristici di una condizione di depressione possono rappresentare un segnale importante di crisi.

Scopri di più “Desiderio di morire: depressione?”

depressione sintomi iniziali 18 Dic 2018
Depressione: sintomi iniziali

Depressione: sintomi iniziali. Starci attenti.

Per cogliere i sintomi premonitori della depressione bisogna si parte da una presa di consapevolezza.

Si tratta dell’aspetto forse più importante.

Certo, qui sotto descriveremo tutti gli elementi che devono mettere in allarme rispetto alla possibilità di vivere una condizione di depressione, ma è veramente importante fare attenzione a cosa succede prima.

Cioè: chiedersi se si potrebbe essere depressi è un segnale importante.

Non importa, da questo punto di vista, se in ballo ci sia una vera e propria depressione, quello viene dopo.

Questa domanda che si fa a se stessi testimonia un momento di difficoltà.

Superabile? Difficilmente superabile? Momentaneamente insuperabile?

Vediamo.

Scopri di più “Depressione: sintomi iniziali”