L'ansia è uno stato di tensione diffuso e persistente che non abbandona mai chi ne soffre. All'ansia è associata una condizione di allerta eccessiva, intensa paura, o reazione esagerata rispetto alle reali condizioni...

Chi ha bassa autostima ripone una scarsa fiducia in se stesso e nel mondo; una difficoltà di ascoltarsi e individuare obiettivi realistici; fatica a dir di no agli altri, anche se questo lo porta ad agire contro i propri interessi...

La depressione è una condizione di profonda tristezza che causa una continua sfiducia in se stessi e compromette la vita sociale e lavorativa. Spinge all'isolamento e a credersi intimamente colpevoli del proprio stato...

L'adolescenza è un periodo tanto cruciale quanto complesso, ma fondamentale per ogni persona. Essere vigili ai campanelli d'allarme può fare la differenza nel corretto sviluppo della persona e nella qualità della sua vita...

Le difficoltà scolastiche in adolescenza spesso indicano problemi nascosti, ma reali, che l'adolescente non riesce a gestire da solo. Aiutarlo per tempo può fare la differenza nel corretto sviluppo della sua personalità...

I tratti di personalità sono schemi di pensiero, percezione, reazione, usati ogni giorno. Si parla di disturbo, quando diventano così rigidi e inflessibili da compromettere la nostra vita. Chi soffre di tali disturbi nega di averli...

L’elemento che segnala l’esordio dell'Hikikomori è l’interruzione della frequenza a scuola. Ansia, sintomi fisici, paura, non permettono più a questi ragazzi di frequentarla, ma preferiscono rinchiudersi nel proprio mondo...

Un trauma psicologico non produce solo una ferita, ma un effetto disorganizzante sull’equilibrio psicologico di chi lo subisce: la mente modifica ed esaspera il proprio funzionamento per effetto di uno schock emotivo intenso...