TUO FIGLIO È RIBELLE E
VA MALE A SCUOLA?

TUO PSICOLOGO LO AIUTA A SUPERARE LA CRISI ADOLESCENZIALE.

Adolescenza
L’adolescenza non è facile per nessuno!

COME CAPIRE SE TUO FIGLIO HA BISOGNO DI AIUTO:

CONTATTACI ORA!

Scopri se è davvero il caso di rivolgerti ad uno psicologo per tuo figlio.
Avrai preziose informazioni e risponderemo alle tue domande.
Richiedi una consulenza telefonica:
15 minuti al telefono con uno psicologo, GRATIS e senza impegno!










oppure

CHIAMA ORA

Gli atteggiamenti tipici di chi soffre e ha bisogno di aiuto sono:
  • Atteggiamento di chiusura. Tuo figlio non permette a nessun adulto di avvicinarlo e rinnega di aver bisogno di aiuto o di star male
  • Aggressività. Ti manca di rispetto. Non assolve ai suoi doveri e sparisce con i suoi amici senza dare spiegazioni.
  • Apatia. Non ha più voglia di fare ciò che lo appassiona e passa ore da solo, in camera senza vedere nessuno. Probabilmente al computer.
  • Atteggiamenti incomprensibili. Sai che qualcosa in lui è cambiato ma tutto ciò che fai per aiutarlo sembra essere inutile.

 

Se rivedi in tuo figlio almeno 2 di questi comportamenti, allora è il caso di non sottovalutare la situazione.

Non pensare di essere l’unico

E’ un problema solo di mio figlio?

Secondo un’indagine OCSE il 70% dei ragazzi italiani si dichiara ansioso e l’89% ha problemi relazionali e si sente escluso dagli altri compagni, quando non sia addirittura vittima di bullismo.

Ad oggi i problemi di autostima sono cresciuti del 30%, e in Italia sono in aumento anche i casi di depressione.

Questo non stupisce se si guarda ai dati rilevati dall’Istat sulla partecipazione dei giovani alla società e sulla loro soddisfazione rispetto alla vita familiare (Tab.1).

Durante l’età adolescenziale solo il 38,4% si dichiara molto soddisfatto delle relazioni familiari e solo il 42,9% delle relazioni con gli amici.

L’87,3% ha amici o parenti vicini su cui poter contare, non è così per il restante 12,7% che si sente completamente solo.

Sempre meno giovani partecipano alla vita associativa o al volontariato (10%), realtà entrambe molto utili per creare una rete di sostegno esterna alla famiglia.

Giovani sempre più interessati all’uso alienante del computer, si trovano risucchiati in una vita virtuale appagante, che li allontana sempre di più da quella reale, considerata non piacevole o difficile.
Lo dimostrano i preoccupanti dati dell’Istat (Tab.2)

Per essere sicuro che tuo figlio stia bene e per non rischiare che abbia come compagne di vita depressione e/o ansia, è importante una diagnosi tempestiva.

Contatta Tuo Psicologo per capire se è necessario o no intervenire.
Un percorso terapico individuale o familiare può fare la differenza.

 

Il colloquio telefonico è GRATUITO, senza impegno e della durata di 15 minuti.
Risponderemo alle tue domande, ti daremo alcune preziose informazioni e se necessario, ti indicheremo il terapeuta più adatto per la tua situazione specifica.

>> SÌ, VOGLIO FISSARE LA CONSULENZA GRATUITA <<

Costruiamo assieme la strada migliore

Percorsi personalizzati

problemi adolescenziali

Tuo Psicologo è uno studio di psicoterapia a Limena (PD),  in cui il Dott. Matteo Albertinelli e il Dott. Alessandro Pinton, psicologi specializzati, si occupano quotidianamente del trattamento di adolescenti con difficoltà scolastiche, di relazione, problemi di ansia, di depressione o che hanno subito traumi psicologici.

Con Tuo Psicologo, tuo figlio avrà a disposizione uno spazio di ascolto libero, rispettoso, in cui sentirsi accolto. Un ambiente protetto in cui poter superare le sue difficoltà specifiche, di natura individuale o famigliare.

Con un percorso terapico, supererà quei disagi e quelle sofferenze che lo hanno allontanato da se stesso e ritroverà finalmente il sorriso e la serenità perduta che ognuno di noi merita.

CHI SIAMO

1

DOTT. MATTEO ALBERTINELLI

Psicologo con esperienza di trattamento psicologico individuale e di gruppo.

Laureato con lode all’Università degli studi di Padovae specializzato in Psicoterapia Psicoanalitica con votazione massima presso la Scuola Coirag di Padova.

Mi occupo di adolescenti e delle loro famiglie da quando ho iniziato la mia attività professionale.
Ho esperienza di trattamento psicoterapeutico di adolescenti che vivono situazioni di difficoltà anche importanti, ma so che non è sufficiente: un aspetto che fa la differenza, in questi casi, è il dialogo con la famiglia.
Quando un adolescente è in difficoltà, per lui è molto difficile ammetterlo apertamente: molto passa attraverso i genitori, che hanno il difficile compito di occuparsi della crisi del figlio.

L’abitudine al lavoro con i gruppi, anche familiari, mi consente di coordinare il lavoro con l’adolescente con il sostegno della famiglia.
In questo modo il raggiungimento dei risultati diventa condiviso e sostenibile.
L’adolescente avrà ripreso il proprio percorso di crescita non più in crisi, e la famiglia ne uscirà rinforzata.

L’interesse per il lavoro con le famiglie e la loro conflittualità, mi ha portato a diventare nel 2017 esperto delle relazioni formato alla Pratica Collaborativa per la risoluzione dei conflitti secondo gli standard della International Academy of Collaborative Professionals.

2

DOTT. ALESSANDRO PINTON

Psicologo con esperienza di trattamento psicologico individuale e di gruppo.

Laureato con Lode presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova. Si occupa di adulti e adolescenti in ambito individuale e di gruppo.

Il lavoro nelle scuole, sia individuale che in gruppo, la collaborazione con enti pubblici e del privato sociale, mi hanno permesso di toccare da vicino le problematiche relative alla crescita sia dal versante dei ragazzi che da quello dei genitori.

Mi sono accorto che spesso le problematiche portate sono simili ma non identiche e questo porta a incomprensioni e a soluzioni che non tengono conto del punto di vista dell’altro.

Gli adolescenti soffrono, in parte è qualcosa di fisiologico, dovuto alla crescita, ma quando questa sofferenza è troppa rischia di inceppare lo sviluppo psichico.
Per i genitori scoprire che il proprio figlio ha qualcosa che non va è una sofferenza: ci si sente inadatti nel proprio ruolo di padre o madre, si pensa d’aver sbagliato in qualcosa.

Entrambi hanno bisogno di sostegno e aiuto. Le esperienze maturate nei diversi contesti, in cui mi sono confrontato anche con situazioni gravi e dall’elevato grado di frammentazione familiare, mi permettono di creare un percorso ad hoc, specifico per ciascuna situazione.

CONSULENZA TELEFONICA GRATUITA DI 15 MIN CON TUO PSICOLOGO

CONTATTACI ORA!

Richiedi un appuntamento per un primo colloquio telefonico, senza impegno e della durata di 15 minuti: È GRATUITO.
Comprese le tue esigenze, ti daremo alcune preziose informazioni e ti indicheremo il terapeuta più adatto per la tua situazione specifica.

>> SÌ, VOGLIO FISSARE LA CONSULENZA GRATUITA <<